TRIO METRAL

 

Joseph Metral violino

Justine Metral violoncello

Victor Metral pianoforte

 


Il Trio Metral è composto da tre giovani fratelli francesi, uniti da sempre dal desiderio comune di condividere la loro passione per la musica.

Nel 2017 il trio è stato il vincitore del Concorso Internazionale “Joseph Haydn” di Vienna, nel quale si è aggiudicato il Primo Premio, il Premio del Pubblico e il Premio per la migliore interpretazione di Haydn.

I tre musicisti si sono formati presso il Conservatoire National Supérieur de Musique di Parigi, dove hanno studiato con maestri quali Philippe Müller e Raphaël Pidoux (violoncello), Olivier Charlier (violino), Claire-Marie Le Guay e Michael Dalberto (pianoforte).  Prima ancora del Concorso Haydn, sia come trio che individualmente si sono distinti in vari concorsi internazionali, riportando più di dieci primi premi e numerosi riconoscimenti.

Dal 2017 il trio è “in residence” presso la “Chapelle Musicale Reine Elisabeth” di Brussels e presso l’Associazione “Pro Quartet” di Parigi, dove segue i corsi di eminenti artisti e docenti, tra i quali Heime Müller (Quartetto Artemis), Krzysztof Chorzelski (Quartetto Belcea), Gary Hoffman, e ha partecipato alle master class del Quartetto Ysaÿe, del Quartetto Ebène e di Renaud Capuçon.

Nel 2013 è entrato inoltre a far parte della European Chamber Music Academy (ECMA), presso la quale si è perfezionato con Hatto Beyerle (Quartetto Alban Berg), Johannes Meissl e Ferenc Rados.

Il Trio Metral si è esibito in prestigiose sale europee, tra le quali la Philharmonie e la Cité internationale des arts di Parigi, la Konzerthaus e il Musikverein di Vienna, la Victoria Albert Hall di Londra, e per festival quali “Les folles journées” di Nantes, il Festival della Roque d'Anthéron (dove è stato “ensemble in residence” nell’edizione 2016), il Festival di Radio-France Montpellier Roussillon, il Festival Pablo Casals, “Le Printemps des Alizés” a Essaouira in Marocco, il Mozartfest Würzburg.

Ha inoltre tenuto concerti per le rassegne “Giovani Talenti” dell’Hotel de Soubise di Parigi e del Museo di Grenoble, e per la trasmissione radiofonica “Generazione Giovani Interpreti” di France Musique. Il Trio Metral è “artist in residence” della Fondation Singer-Polignac e riceve i sostegni della Fondation l’Or du Rhin.

Il trio debutterà in Italia nel dicembre 2019, con due concerti per la Filarmonica di Trento e per il Lingotto di Torino.

Il primo CD del trio, dedicato a Mendelssohn, uscito nel febbraio 2019 per l’etichetta Aparté, ha ricevuto unanimi apprezzamenti dalla critica, e recensioni a 5 stelle dalle riviste Diapason, Classica e The Strad. In uscita nel 2020 un secondo CD per l’etichetta La Dolce Volta, con Shostakovich e Weinberg.     

 

* Management: Italy



♪  Discografia

Felix Mendelssohn 

· Trio n. 1 op. 49

· Trio n. 2 op. 66

 

(Aparté - 2018)