LE CONSORT

 

Théotime Langlois de Swarte  violino

Sophie de Bardonnèche  violino

Louise Pierrard  viola da gamba

Justin Taylor  clavicembalo

 


Le Consort riunisce quattro giovani musicisti francesi accomunati da sensibilità ed entusiasmo per la musica d’insieme. Fondato nel 2015 dal clavicembalista e fortepianista Justin Taylor (vincitore nello stesso anno del “Concorso clavicembalistico internazionale di Bruges”) insieme al violinista Théotime Langlois de Swarte, nel 2017 l’ensemble ha ricevuto il Primo Premio ed il Premio del pubblico al “Concorso Internazionale di Musica Antica della Valle della Loira”, presieduto da William Christie.

Le Consort esplora repertori tanto vari quanto complementari: al centro del progetto la musica strumentale del 17° e 18°secolo, dalla sonata a tre (Dandrieu, Corelli, Leclair, Vivaldi), quint’essenza della musica barocca, al repertorio con il fortepiano, con una attenzione particolare alla musica vocale, collaborando strettamente con il mezzosoprano Eva Zaïcik (vincitrice nel 2018 del premio “Victoires de la Musique” e del 2° premio al “Concorso Regina Elisabetta” di Brussels).

L’ensemble ha lavorato inoltre con artisti di fama internazionale, quali William Christie, Mathias Vidal e Véronique Gens, ed è regolarmente invitato ad esibirsi in sale internazionali quali l’Auditorium del Louvre e la Salle Cortot di Parigi, l’Opéra di Dijon, il Bozar di Brussels, l’Arsenal di Metz, il MA Festival di Bruges, Festival de Royaumont, il Festival Les Festes Baroques di Bordeaux, Festival Les Musicales de Normandie, Misteria Paschalia Festival a Cracovia, BRQ Vantaa Festival in Finlandia, Festival de Saint-Denis a Parigi, Radio France Festival, Festival Internacional de Música Pau Casals in Spagna, Festival de Pont-Croix. Si è esibito recentemente nel programma “Génération Jeunes Interprètes” di Radio France Musique, ed è in residence presso la Fondazione Singer-Polignac di Parigi.

Le Consort registra in esclusiva per Alpha Classics (Outhere). Il primo CD, “Venez chère ombre”, registrato con il mezzosoprano Eva Zaïcik, è stato dedicato alla cantate francesi (Montéclair, Clérambault, Lefebvre, Courbois, Charpentier) .

A settembre 2019 è stato pubblicato un secondo CD, intitolato “Opus 1”, con l’integrale delle Sonate a tre op.1 di Jean-François Dandrieu, accostate ad alcune composizioni di Corelli. Opus 1 ha avuto le migliori recensioni internazionali, tra le quali il “Diapason d’Or” e lo  “Choc” della rivista francese Classica, ed è tra i CD selezionati da France Musique.

 

* Management: Italy




♪ Video